venerdì 30 settembre 2011

Ripetere...ripetere...ripetere!

Sembrerebbe uno dei peggiori incubi che ha attanagliato il mio passato da studente (ho sempre odiato studiare a memoria e poi ripetere come un pappagallo la pappardella al prof. durante l'interrogazione), ma si tratta solo delle "ripetute" come mezzo allenante nella corsa.
Nonostante sia una tipologia di allenamento piuttosto impegnativa (fisicamente e mentalmente), mi piace fare le ripetute perchè stimola tanto la mia voglia di fare e stimola anche le gambe a smuoversi dal torpore provocato dai lunghi e dalla corsa lenta. Inoltre risulta fondamentale ai fini allenanti e per questo inserita in tutte le tabelle.
Dopo la mezza di domenica, il conseguente defaticamento di lunedì (8km blandi ma faticosissimi) e 2 giorni di riposo, ieri sera mi ero imposto di fare delle ripetute: 2x3000 in 14'30" (mai fatte a questo ritmo) con 600m di riposo attivo in corsa lenta. Il tempo a disposizione era limitatissimo, perciò dopo solo 1km di riscaldamento (lo so che è troppo poco...ma erano le 19.40 e mia moglie mi avrebbe linciato) parto con le ripetute e riesco a piazzare un "signor allenamento": 14'22" e 14'18"!


Non mi resta che continuare a sognare...


1 commenti:

Stefano Gump ha detto...

4'40"? Un bel passo per le ripetute da 3000 mt!

Posta un commento