giovedì 8 dicembre 2011

24 e...sentirli!!!

Eccome se si sentono! Purtroppo però non sono gli anni (quelli sono passati da circa 11 stagioni), bensì i km del LL fatto stamattina. Devo essere sincero: nonostante l'abbia chiuso discretamente e in piena spinta, la fatica non è indifferente. Al 20°km circa ho avuto un momento di sconforto pensando che mi trovavo ancora neanche a metà percorso di quella che rimane la distanza regina, nonchè il mio sogno. Passato però il momento, sono riuscito a finire la faticaccia. Non ho particolari dolori derivanti dalle oltre 2 ore di corsa, ma un'affaticamento generale si...quello si sente tanto e mi ha portato a dormire per 2 ore dopo pranzo (che bella sensazione...).
Il Lungo Po è sempre bellissimo da correre, soprattutto al mattino presto e devo dire che stamattina la temperatura era anche piuttosto alta (circa 7°C). Essere circondato da una pace non indifferente, vedere la brina sull'erba, il fiume che scorre lento ed essere avvolto da un silenzio non comune in città beh...non è male!
Adesso mi ossigeno per 4 giorni in montagna e sabato faccio un'uscita da 10km qui al fresco. Continuo a sostenere che la pazzia non è portare a termine una maratona, ma prepararla: sono alla 4° settimana su 18 previste...la luce è lontana ma inizia ad avvicinarsi!

1 commenti:

kaiale ha detto...

all'inizio è sempre dura...pensa che ora qualche giorno di relax ti rigenererà

Posta un commento